Ci aspettano 4 anni di GREAT Life! Vuoi partecipare con noi?

Il 13 dicembre alle 18,30 presso Le Serre dei Giardini si terrà il primo incontro per la creazione di una community che metta insieme idee, progetti, valori e impegni singoli per farli diventare un patrimonio collettivo capace di generare un nuovo modello di produzione e consumo!

Tutto questo avviene all’interno di GREAT LIFE (Growing REsilence AgricolTure), il progetto europeo a cui partecipiamo insieme ad Alce Nero, alla Facoltà di Agraria dell’Università di Bologna, al Comune di Cento e ad LCE, che ha l’obiettivo di sperimentare nuove colture resilienti per ridurre l’impatto del cambiamento climatico sulle attività agricole della Valle del Po e dell’Italia nel suo complesso.

Partendo dai campi e arrivando fino ai prodotti finali, GREAT Life coinvolgerà una grande comunità di soggetti per promuovere la consapevolezza del contributo che le scelte alimentari possono avere sull’ambiente, sulla salute e sull’economia. Lo scopo del progetto, infatti, è mostrare come attraverso la sostituzione di colture estremamente impattanti e sensibili al cambiamento del clima (come il mais), con colture resilienti (come il sorgo e il miglio), sia possibile ridurre i consumi idrici e quindi gli impatti dell’agricoltura sui territori, aumentare la biodiversità e l’accesso a cibi sani e salutari, sostenere il reddito degli agricoltori.

Per far ciò guardiamo l’intera catena del valore, partendo dall’assunto che, per raggiungere con successo questi impatti, è necessario pensare in termini di comunità, sostituendo l’agire individuale con un immaginario comune, alimentato grazie a pratiche creative collettive.

Questa, per noi di Kilowatt, non è una strada nuova. L’abbiamo intrapresa qualche anno fa con VETRO, scegliendo di fare una cucina buona e sana, che valorizza i prodotti e produttori agricoli locali e biologici, e siamo così convinti del valore trasformativo del cibo che da due anni lavoriamo a testa bassa per far crescere il progetto SEMìNO.

Con GREAT Life lavoreremo perché chiunque sia sensibile alle tematiche ambientali, chiunque già agisca coerentemente a questi valori e principi o ne senta l’esigenza, contribuisca a dar forma a una community che genera un cambiamento.  

Quello che vogliamo costruire, insieme, è un immaginario collettivo dove la sostenibilità diventa atto creativo e affermativo, capace di diventare sistema. Dove ambiente, persone e ritmo della natura diventano ingranaggi perfetti di un motore che ci deve portare lontano dagli scenari distopici di questi anni.

Per questo vogliamo partire dalle energie che già si muovono sui nostri territori, le idee, i progetti, le persone che sentono che un equilibrio tra la nostra vita e l’ambiente che ci circonda non è solo necessario, bensì naturale!

Se hai voglia di farne parte, se pensi che siamo dei folli ma con grinta, se ti occupi di questi temi o anche solo se sei curiosa o curioso, vieni al primo incontro di progetto, il 13 dicembre alle 18,30 a Le Serre dei Giardini (entrata da via Castiglione 134). Per confermare la tua presenza registrati qui.

 

 GREAT LIFE è finanziato nell’ambito del Programma LIFE dell’Unione Europea.